9.6.15

Spandendosi pe tutto l'universo

"...IN ALCUNI CASI UMANI, PURTUTTAVIA, LA SCUREGGIA E LA SOSTANZA MERDACEA SI PROPAGANO INASPETTATAMENTE PARTENDO DALL'ALTO DELLA CERVICE, E, SOLO INFINE, GIUNGONO ALLE PROFONDITÀ CTONIE DEL DERETANO, SPANDENDOSI PE TUTTO L'UNIVERSO IN MALVAGITÀ E MEDIOCRITÀ".  (Manlio De Pretis,  Note a margine dell'essere umano, 1909).