26.2.16

UN RINGRAZIAMENTO SPECIALE AL MIO STAR MALE

UN RINGRAZIAMENTO SPECIALE AL MIO STAR MALE. "C'era un tempo nel quale volevo stare solo bene. Guarire subito, uscendo in tutta fretta dal triste stato di cose. Non avevo capito l'importanza del mio stare male ed il messaggio che portava con sé. Stare male mi ha permesso di vedermi dentro, per una volta autentico e sincero. Come posso ringraziare il mio stare male? Ricordandolo per quello che mi ha dato: una carezza protettiva alla parte più profonda di me, che si sarebbe schiusa da lí a poco cambiando, ancora una volta, il mio essere nel mondo". (M. Thompson Nati, I Paradossi dell'Io, 1995).