16.5.17

Errori

"Sono imperfetto e faccio un sacco di errori. Cerco di non ripetere due volte lo stesso sbaglio. Ma accade. Sono imperfetto, alle volte un vero imbecille. Eppure mi impegno a non rifare quell’errore per la terza volta. E così faccio, piano piano, qualche progresso". (Haruki Murakami, “Dance Dance Dance).