Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Luglio, 2018

IL CORAGGIO

IL CORAGGIO NELL'AZIONE. “Io sono in ogni istante. Io sono il cambiamento. Il coraggio è nell’azione. Giungere all'essenza. La stabilità nel movimento. Arrivare alla leggerezza senza essere superficiale, alla profondità senza essere pesante". (M. Thompson Nati, I need around you/ Ho bisogno che tu ci sia. Around Lao Bu-Shem, 2015).

DON PAOLO CONFESSA: PENSAVO AVESSE TIPO 14 ANNI

DON PAOLO CONFESSA: PENSAVO AVESSE TIPO 14 ANNI. "Don Paolo è l'ennesimo prete arrestato per violenza sessuale. Una bimba di 10 anni. Ma lui -poverino- era convinto che ne avesse di più, tipo 14. Don Paolo però non lo troverete in carcere. No. Sta ai domiciliari, in una canonica a riflettere con il buon Dio. Questo perché, secondo il gip, Don Paolo ha un’età avanzata e risulta gravato ed affaticato da questa esperienza. Non è dato sapere quanto sia gravata la bimba. Eppure, secondo il giudice, il prete ha dimostrato "un pervicace radicamento in devianti e illecite modalità di condotta". Don Paolo ha ammesso di aver abusato della piccola altre volte in passato. Conosceva la famiglia, che versava in difficoltà economiche (aò, sempre figli dei poveri!). E in fondo Don Paolo si sente un eroe: “Forse ho sbagliato a farmi vedere dalla gente. Ma non si dimentichi che io ho pagato, in 10 anni ho versato quasi 7 mila euro. In fondo, posso avere anch'io qualche piccola so…

TE STESSO

"Allenati ogni giorno a recitare una parte nella vita: L'ESSERE TE STESSO!!!" (M. Thompson Nati, I paradossi dell'io, 1995).

COME CADDE L'IMPERATORE (BENVENUTI A CAVALCATA)

COME CADDE L'IMPERATORE. “A lui era tutto dovuto. Sempre a darmi incertezze con la sua foga di figa e sempre in fuga. Mesi e mesi, ohh quanto tempo buttato alle porte del tempio dell'amore. Una sera però mi baciai con un altro. Ah che liberazione, dopo lunghi mesi d'ibernazione! Prendemmo a trombare tutti i giorni a CALCATA, ogni pertugio, anfratto, viuzza divenne la nostra alcova. Con lo spray modificammo il cartello di: BENVENUTI A CALCATA, in: BENVENUTI A CAVALCATA. Ero tornata la dolce Walkiria di sempre". (A. Battantier, Memorie di un amore, 2012, La cavalcata delle Walkirie). “Unico sia il nobile atto del perdono. Unico. Poiché, ricorda, ogni volta che perdonerai -la stessa persona, per lo stesso identico motivo- avrai perduto un pezzo della tua dignità" (M. De Pretis, Viltà e tradimento, 1992).

A FURIA DI PARENTESI (CACCIATORI DI ALIBI)

A FURIA DI PARENTESI (CACCIATORI DI ALIBI). "Avoja che la consideri una parentesi. Se fosse un foglio la vita tua sarebbe così: ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( ) ( …

OGNUNO DI NOI È UN'OPERA D'ARTE MA...

"Ognuno di noi è un'opera d'arte. Non sarà mai amata da tutti ma, per chi ne coglierà il senso, avrà un valore inestimabile. Certo però figliolo, se te la  tiri troppo, st'opera d'arte te la guardi da da solo allo specchio". (A. Battantier, “M. Thompson Nati e i talenti nel bosco. Storia di 6 ragazzini che entrarono nella leggenda”, 1996).

LA SERENITÀ

LA SERENITÀ CHE ATTENDE SOLO DI ENTRARE. "La serenità, questa sconosciuta amica che ti rimira da lontano. Senza capire che lei è lì fuori, poiché son io che non la faccio entrare. Lei attende solo di vivere in me. Serve far posto, gettando via gli inutili fardelli che mi sono messo da me in fondo all'anima". (P. Tosca Panunzio, Tutte le lettere, 1932).

INNAMORATEVI

"Innamoratevi se non volete morire anzitempo in vita. Siate il desiderio che s'inebria nel cielo. E allora mormora il vento e l'inverosimile accade: si sciolgono i veleni nell'aria, rinasce il cuore liso. E da morto, il silenzio di uno sguardo vi riporta alla vita". (A. Battantier, 1995, Introduzione al MIP).

LA MIA VIA

LA MIA VIA. "[...] Ogni blocco si può superare. Voglio andare a fondo, cercare la mia via, nascosta da false piste. Qual è la mia via? La voglio cercare e trovare, animato da pazienza,  bussola, coraggio e tanta, tanta passione. 'Segui la passione e troverai la tua strada'". (M. Thompson Nati, I paradossi dell'Io, 2005, Il Gladiatore).

IL BUONO E L'IDIOTA

"Il BUONO diventa IDIOTA, dapprima a sua insaputa, poi -crollando poco a poco l'alibi del tempo- diventa IDIOTA e basta". (T. Bergen, ERA LEI/ JUST THE WAY SHE WAS, 2009).