Passa ai contenuti principali

Post

Visualizzazione dei post da Marzo, 2013

La distruzione della speranza

La violenza non è solo nelle barricate, ma anche nella Borsa o nella Banca. Tra i cosiddetti peccati sociali, oltre all'inquinamento, al terrorismo, alla droga, c'è anche la distruzione della speranza.

GIOVINEZZA

"Era la stagione della giovinezza, con molti turbamenti. Qualcosa di breve, di sospeso, ma un incanto. E' vero che quegli anni sono stati brevi come giorni". RIASSUNTO: DAMOSE NA MOSSA! (Libera mente, Enzo Biagi).

MIO PADRE ED IO

"Siamo vissuti insieme e non ci siamo capiti. Non ci siamo parlati. Cerco le attenuanti: ero tanto giovane, se ne è andato così presto. Ho cominciato a conoscerlo troppo tardi, dopo i funerali. Oggi le sue sconfitte, le sue debolezze, me lo rendono più caro. Quanti rimorsi, e come mi è mancato. Avrei dovuto volergli più bene. Una sera arrivò allegro, ma era ubriaco: aveva partecipato a troppi scambi d'auguri. Mia madre disse: -Che vergogna! Proprio questa notte che nasce Gesù!! Mio padre ebbe un lampo di genialità: -E' così piccolo che non se ne accorge! E si buttò nel letto". (E. Biagi)