13.7.11

La felicità non è un bacio di plastica



La felicità non è un bacio di plastica
Se ti annoi la vita può essere fantastica

Giocare al gioco dell'oca con una foca
Mangiare la tua pasta anche se fai schifo come cuoca...dai scherzo ma tonno, prosciutto cotto e anguilla: che accostamento!! ;(

La felicità è una cioccolata calda,
fuori c'è la banda, mentre un amore nuovo si salda e ci salva.

Fare yoga dentro a una valanga
Evitare i colpi di spranga
Vincere dandosi alla fuga
Correndo come una tartaruga ih ih ih ih!!!

La felicità non è un bacio di plastica
E' bere rum con la mia tabaccaia
Parlare di gatti con la fioraia
E' dormire dopo una fatica

E' un sospiro guardando un biancospino
Ascoltare il primo suono del mattino
Snidare il lupo e amarlo come un pupo

Non fare la muffa quando ci si stufa
Un bel VAFFA dopo troppi UFFA a un rompicoglioni
Implorare sul sedile e riprenderti le pulsazioni,
Il rullo del tuo cuore, ascoltarlo per ore, e ore e ore...

Lasciare sul vetro le impronte dei piedi,
ti amo vita non lo vedi?
La felicità non è un bacio di plastica
Se ti annoi la vita può essere ancora fantastica.

Testo e voce: Andrea Battantier
Musica: Horowitz interpreta Liszt, Consolation No. 3