8.12.12

Apro la finestra

"Ho iniziato a muovere i primi passi verso me stessa, partendo dai miei difetti. Lungo la strada ho visto le mie capacità e sono fiera della mia normalità. Ho smesso di vivere in funzione degli altri. Per cosa, poi? Per paura di essere sola?
L'importante è che con me ci sia sempre io. Ed a farmi stare bene ci penserò da me. E la cosa bella è che mentre lo penso, mi sento più vicina al mondo ed ai miei amici". (Frammenti dal documentario "Memorie di un adolescente", di Andrea Battantier, 2011, contributo di G.Mina, 15A).