23.6.09

I tetti ed i lampioni


Perduti nella notte non sono i tetti,
lo sono le strade illuminate dal vuoto dei lampioni,
e dai barboni che volano con il sorriso del rum.

Forse anch'io ho sbagliato.
Forse eravamo ligi ad amarci
e intanto,
i tuoi occhi si spegnevano nei miei.
Ricordi le promesse delle promesse delle promesse (?)
e poi, senza risparmiarci, abbiamo chiesto la luna,
senza capire che ci era sfuggita la terra.



(Testo di Andrea Battantier)
(Illustrazioni di Maria Luisa Saliu)