29.10.10

Poesia dei morti


Sonni tranquilli questa notte, l'anima splende al di là della tomba, porgeteci un saluto poiché noi esistiamo ancora, anche se non siamo sicuri che sia servito a qualcosa il vivere, ma ora il materiale è l'immaginario, ed è bello dopo il morire vivere ancora. (A. Battantier, Poesia dei morti)