9.3.11

OGNUNO DEI 2 SERVIVA ALL'ALTRO


"Lei e io, ordine e disordine. Lei, conforme oltre ogni limite di ingabbiamento mentale. Io, il caos nel cervello. A me manca l'ordine, da sempre, ma so che ne ho bisogno. Mi spingo oltre il limite ma il limite non so + dov'è, c'è sempre confusione in me e mi devasto per chiarire, e mi faccio male per star bene. A me manca l'ordine, da sempre, ma so che ne ho bisogno".
(Prozac +)