1.6.17

LA SOLITUDINE DELL'ANIMA

ANIMA E SOLITUDINE. "Ha una solitudine lo spazio, il mare, la morte. Eppure,  tutto questo è folla, rispetto alla segretezza polare del punto più profondo dell'infinità finita: un'anima al cospetto di se stessa".  (Emily Dickinson, libera traduzione di A. Battantier, 1995).