19.1.08

Ecco tutto (Quando Clara smise di volare)

C’erano esami unici, nuovi universi, orizzonti, verità, ogni meta incontrava le linee di perimetri già definiti.
Non esistevano tesi, il cielo conteneva ancora le stelle, gli uccelli, i desideri sinceri in gestazione come ogni desiderio che si rispetti.
Clara si mise il rossetto soppesando la vita davanti ad uno specchio, senza nascondersi niente mise un punto, per sempre, ma prima poggiò la sigaretta sul posacenere, lasciandola volare. Smise di volare, ecco tutto.