21.6.10

Ridere


Ridi, cerca di lasciarti andare al riso, il riso è la distrazione che potremmo tutti permetterci alle volte. Ma è difficile e serve allenamento per avere su il morale, anche perché alle volte c'è poco da ridere. E non bisogna ridere senza essere almeno un po' contenti, questa è la fregatura. Altrimenti sembra un ghigno, e per essere contenti bisogna aver pianto sapendo che la vita non è finita, e poi un trucchetto è quello di approfittare di piangere quando si ride, mescolate le lacrime del pianto a quelle del riso, solo chi vi ama capirà la differenza. Impegnatevi a ridere, ridere è una cosa seria, e ricordate: se c'è un tempo per piangere, ci deve pur essere da qualche parte un tempo per ridere. Trovatelo, fatevi aiutare, se necessario:)