25.11.07

La solitudine


Sono sempre più sola. Fortunatamente.
La solitudine è una risposta eccessiva della mente nei confronti di elementi estranei.
A reagire a questi elementi estranei non ci vuole poi molto.
Basta allontanarsi da tutti e allontanare tutto.
L'unico rischio è un incontro occasionale.
Ma io non sono predisposta a permettere che ciò avvenga.
Altrimenti tutti tornerebbero, prima o poi, ad innamorarsi tra loro.