25.12.07

ARRIVEDERCI ANSIA


Compagna di viaggio per cinque anni,
con te ho imparato ad ascoltare i miei bisogni e a dire no a chi pretendeva la mia attenzione senza essere disposto a dare un po' d'amore.

Arrivederci ansia, ti sto per salutare,
avrò presto un uomo nuovo da abbracciare,
ed il sorriso di un bimbo da alimentare.

Forse mi verrai a trovare,
semmai avrò la tentazione di cercare ancora il fantasma di un vecchio amore.


Francesca