13.9.09

Era tutto un sogno (Sandro)

Amò, non me ricordo niente, a parte che t'ho vista ieri, in mezzo alle braccia de quel fregno buffo, tacci sua.
Lo sai come me sento?
Come un fesso.
Amico, amico, e che to baci così n'amico?
Non mi lasciare, se è vero che è n'amico, torna qui, magari famo che me so sbajato, era tutto un sogno, che nemmanco m'aricordo.

Sandro