12.9.09

La stazione di Firenze

Ancora alla stazione senza voglia di partire,
senza voglia di soffrire.
Questa vita lacerata va cucita con la testa.
va cucita mano a mano.
Questa vita che va amata, prima ancora di capire,
prima ancora di morire il tempo c'è, il tempo di sognare un'altra vita insieme a te.

(A. Battantier, Poesie 2007)