13.5.16

PLEASE TRY LATER


PLEASE TRY LATER. "Io sono stato a lungo il diavolo per te. Guarda che non voglio mangiarti. Io di te non ho bisogno, ma ti amo. Solo una combinazione, il caso, ha fatto incontrare due anime. Io non voglio misurarti perché, lo sai che sei più grande di ogni mio pensiero. Sei la mia sola idea, che cambia ogni giorno idea, ti odio, ti amo, addio. Ogni tua molecola è mia. PLEASE TRY LATER. C'è un ponte di cristallo tra te e me. Lo senti sta per cedere. C'è chi dice <<È la fine!>>, noi diciamo <>. Togli quelle lacrime dal viso, tanto non esistiamo più del paradiso. Sei la mia sola idea, che cambia ogni giorno idea, ti odio, ti amo, addio. Ogni tua molecola è mia. PLEASE TRY LATER". (Testo e musica, A. Battantier, 2004). "I have been for a longtime Satan for you. Honestly I don't want to eat you. I don't need you but I love you. Between combination of events, matching our souls. I don't want to measure you because you are greater than my parameter. You are just my mobile idea, changing day after day, minutes, seconds, goodbye. Any chemistry is over, please try later. There is a special bridge between you and me, about to be shattered. Some say <>, we say <>. No such desperation in your eyes, frankly we don't exist more than paradise. (Text and music, A. Battantier, 8/2004).