18.8.15

Osare, sì ma senza franare

"Osare è perdere momentaneamente l’equilibrio. Non osare è perdere se stessi. E il coraggio è la paura che tarda un minuto ad arrivare. Ma stai attento: se non vai alla montagna e la montagna viene verso di te, inizia a correre, potrebbe essere una frana". (S. Kierkegaard, G. Patton, e l'alpinista Ugo Fugen).