31.3.10

Alcuni aforismi sulla morte



Se sei triste e vorresti morire, pensa a chi sa di morire e vorrebbe vivere."
(J. Morrison)

Temere l'amore è temere la vita, e chi teme la vita è già morto per tre quarti.
(Bertrand Russell)

La vita è l'infanzia della nostra immortalità.
(Johann Wolfgang von Goethe)

Vivi come se dovessi morire domani. Impara come se dovessi vivere per sempre.
(Gandhi)

Sogna come se dovessi vivere per sempre; vivi come se dovessi morire oggi.
(Oscar Wilde)

Spesso è da forte, più che il morire, il vivere.
(Vittorio Alfieri)

Morire è tremendo, ma l’idea di morire senza aver vissuto è insopportabile.
(Erich Fromm)

Chi pensa alla morte muore due volte.
(proverbio popolare dedicato ad alcuni ansiosi amici miei)

Era un uomo così antipatico che dopo la sua morte i parenti chiesero il bis.
(Totò, per finire in bellezza)