23.4.14

L'AMORE PER L'ITALIA: QUANDO LA REALTÀ FA SCHIFO VA CAMBIATA. Hanno diminuito le pene per lo scambio politico/mafioso. Un bel regalo ai politici collusi con la mafia ed ai mafiosi che aiutano i politici. La lotta alla mafia è finita. Con buona pace (eterna) di Falcone, Borsellino, e tutte le vittime di cadenzata strage impunita. Per fortuna gli uomini passano ma le idee restano. Il fatto è che se è normale che esista la paura, l’importante è che sia accompagnata dal coraggio. Coraggio delle idee, ma anche coraggio nell'azione e nell'esempio. La lotta alla mafia deve essere prima di tutto un movimento culturale. Una scelta di indipendenza, unendo tanti cittadini sognatori. Ma l'amore per l'Italia è fatto anche di concretezza, di azioni, di fatti. I sogni si alimentano o si distruggono con le azioni ed i fatti. Ho imparato negli anni a confrontare i sogni con la realtà. E quando la realtà fa schifo va cambiata. Uniti, possiamo cambiare il modo di vedere le cose, e la nostra vita. Iniziamo a renderci utili, con uno scopo, un senso nuovo al non senso della vita. Ognuno può e deve avere il suo posto nel mondo, con dignità ed equità. Uniti si crede meglio in noi stessi ed il coraggio un poco alla volta arriva. Iniziando a fare, con un sogno lontano. I sogni si avvicinano facendo. (Andrea Battantier, 2014).

416TER: parole di Di Matteo, Borsellino, Associazione vittime Georgofili sono condanna politica per il Pd http://www.beppegrillo.it/movimento/parlamento/2014/04/416ter-parole-di-di-matteo-borsellino-associazione-vittime-georgofili-sono-condanna-politica-per-il.html