14.6.15

NON INSEGNATE AI BAMBINI

Non insegnate ai bambini la vostra morale, è una grave imprudenza lasciarli in balia di una falsa coscienza. Una cosa sicura è tenerli lontano dalla nostra cultura. Non indicate per loro una via conosciuta, insegnate semmai la magia della vita. Non esaltate il talento che è sempre più spento, non li avviate al bel canto, al teatro, alla danza; se proprio volete raccontategli il sogno di un’antica speranza. Non insegnate ai bambini, ma coltivate voi stessi il cuore e la mente. Stategli sempre vicini, date fiducia all’amore il resto è niente. (Memorie di una canzone, Lib. G. Gaber).