25.3.15

AMORE FOLLE (Come un gatto che non ha fame).

AMORE FOLLE (Come un gatto che non ha fame). "Tu mi usi, e poi mi getti nell'oblìo. Ritorni come la marea, ed io annego sotto alla  tua sola, unica, fissa idea"..."Totalmente persa nella sua idea fissa, la sua magnifica  ossessione che la allontanava dal selciato neuronale, sospingendola  verso il burrone della realtà al servizio del miraggio"..."Come un gatto senza fame, imboccato a forza con amore. Il gatto non ti mangia? Lascialo a digiuno 5 giorni, poi sentirai come ti sbrana quella mano tesa alle sue brame di saziare dello stomaco l'atroce languorino". (Memorie di un amore, A. Battantier, 2015).