30.1.16

Lo strozzai con stile

"Lo strozzai con stile. Simulando il più caldo ed armonioso degli abbracci coccolosi. Si addormentò, il porco, tra le spire delle mie mani assassine. So che non ha sofferto. E forse, a pensarci, avrebbe dovuto soffrire di più, ma prevalse in me la solita nostalgia per il lento addio". ("15 storie d'amore e la fiaba d'Hélène", A. Battantier, 2003).