1.12.15

Noi attraversiamo l'infinito ad ogni passo, e ad ogni passo ci troviamo faccia a faccia con il nulla.

"Noi attraversiamo l'infinito ad ogni passo, e ad ogni passo ci troviamo faccia a faccia con il nulla. [...] Eppure, nel mentre, chiedetevi se, come un baco da seta, avete costruito un bozzolo di noia intorno a voi. Chi vi salverà? Rompete il bozzolo e uscite fuori come la meravigliosa farfalla. Ma ricordate che, se vi va bene, vivrete un giorno. Godetevi la mattina, che al pomeriggio le ali vi faranno già male". (Lao Bu-Shem, 400 a.c).