8.9.15

IL PARADOSSO DELLA RELIGIONE

"Il paradosso della religione è l'essere l'oppio dei poveri di spirito. E degli ipocriti. Altra cosa è l'intimo senso di religiosità, che ognuno potrebbe celare in cuor suo, senza per questo affaccendar di arroganza e pesantezza chi cerca leggiadrìa nel mistero dell'universo". (Padre Tosca Panunzio. Dio non è bandiera da spavaldeggiare il mondo, 1956).