16.9.15

MASCHI, FEMMINE, PARACULI E MY LITTLE PONY

MASCHI, FEMMINE, PARACULI E MY LITTLE PONY. "Ai maschi, si sa, non piacciono i little pony. Perché dicono che sono da femmina. Ma per me i maschi sono sciocchini perché, invece di guardare sempre i cartoni di quelli che fanno a botte, potrebbe ogni tanto guardare sti poni nani e tenerelli! E sarebbero pure più tranquilli e rilassati". […] Nel cartone, oltre ai pony ci sono anche altri animali. I pony parlano, invece il gufo, il gatto, la testuggine, il coniglio o il cane non parlano. Ma secondo me sotto sotto tra loro parlano, ma non si fanno sentire per non farsi scoprire, altrimenti gli umani gli chiedono di sicuro le tabelline. Infatti in classe mia ci sta Tommy, un bimbo che non parla, ma secondo me è solo furbo perché vedi come parla quando mi chiede un pezzo di merenda o quando gioca a color colore in giardino". (Memorie di un bambino, A.Battantier, 2015, frammento di Ludovica Rarity, 7 anni).